martedì 1 maggio 2012

Nunzia

Una storia vera. 







7 commenti:

  1. Che dire: bravo!
    E se te la tiri un pochino va bene, ti capiamo.
    Chissà cosa rischio a salutare la Nunzia? Io ci provo: Ciao Nunzia!

    RispondiElimina
  2. Io ho visto le persone che se la tirano così tanto che gli vengono gli occhi a mandorla... e ti assicuro che tu non te la tiri proprio. Non è che mi diventi vittima dei troll pure tu vero???? :-) passa oltre mio caro, passa oltre. Noi ti amiamo.

    RispondiElimina
  3. ma... Cos'é che ti tiri?...

    RispondiElimina
  4. ecco anche io mi facevo la stessa domanda di 7mo :)

    RispondiElimina
  5. credo che la povera Nunzia non sappia cosa vuol dire tirarsela.. però mi dispiace ma l'anonimato lo mantieni piuttosto male... ;)

    RispondiElimina
  6. Quelli come Nunzia io non li capisco proprio... ma se le stai tanto antipatico, non potrebbe semplicemente leggere qualcos'altro al posto del tuo blog??
    (comunque stai pure tranquillo,quelli che se la tirano son fatti tutti diversi da te!)
    Ciau! Chiara

    RispondiElimina
  7. credo volesse attirare la tua attenzione e, a quanto pare, c'è pure riuscita!

    RispondiElimina

Ogni commento che lasci, fai felice un Beppetti.